Punto a Punto: Spagna – Italia U 21 (Bestemmie edition)

L’Italia perde contro la Spagna e vede sfumare il sogno Europeo. Non basta uno stoico Bernardeschi e l’esordio di Garritano per battere Saul e le furie rosse.

  • Gigio come Gigi: Stona l’inno come il suo maestro;
  • Bellerin con il Cosplay di Sergio Ramos nel 2007;
  • TUTTE LE TELECAMERE SOLO PER PETAGNONE;
  • Di tacco, subito, che toro  ❤
  • Se Deulofeu ci avesse segnato da calcio d’angolo avrei smesso di seguire il calcio;
  • J. Otto – Nato a Genova;
  • Bernardeschi ha starnutito, la difesa spagnola ha deviato anche il muco in angolo;
  • “Gagliardini con la copertura su Petagna” – Obbrobriose telecronache Rai;
  • RUGANI SINDACO;
  • Che poi Rugani è un Legrottaglie che al posto di Dio ha incontrato Michela Persico;
  • La telecamera esclusiva Rai e le sue inquadrature inutili su Gigi Di Biagio immobile;

  • Che partita sta facendo Calabria?
  • Gagliardini è inappropriato per quel ruolo, senza un Kondogbia non gioca bene, è oggettivo dopo questo Europeo;
  • Petagna solo contro tutti con cinquanta metri di campo davanti 
  • ECCHECAZZO;
  • Ci siamo dimenticati il centrocampo negli spogliatoi;
  • Gagliardini espulso in sette minuti (censura-censura-censura);
  • Mio figlio si chiamerà FEDERICOBERNARDESCHI;
  • Il problema, fondamentalmente, è che Donnarumma non sta pensando a giocare a calcio, purtroppo;
  • Momento Serio: Ho scritto e detto tante stronzate in questi giorni in questa rubrica ma una cosa ci tengo a dirla. Applausi ad Andrea Petagna. Applausi che vengono dal profondo del mio cuore, lo avete sfottuto e dileggiato per tutto questo europeo, lui ci ha messo il cuore come pochi in questa squadra. Andrea Petagna è un simbolo, un simbolo di come il sacrificio e la dedizione al lavoro ti rendono grande. Non è Van Basten e non farà mai 50 goal a stagione ma se fossi un Direttore Sportivo sceglierei sempre undici calciatori come Petagna per la mia squadra;
  • Questo è veramente forte, che giocatore Saul;
  • Momento Bestemmia: Ceballos assomiglia ad un numero 6 bravino che ha vinto qualcosina con una maglia blaugrana;
  • Peccato, esce una squadra di cuore e talento. Abbiamo dato tanto e purtroppo abbiamo raccolto meno di ciò che abbiamo seminato. Mi fa piacere vedere che tanta gente si è appassionata a questi ragazzi e per il futuro, per la Russia, possiamo sperare di non prendere calci da Costa Rica e Nuova Zelanda;
  • Fede, ci riproviamo con la nazionale maggiore;
  • CONTENUTO EXTRA: Durante Inghilterra – Germania i telecronisti hanno sostenuto con ardore che il ct inglese avesse dato un foglio con i rigoristi e le loro caratteristiche al portiere tedesco. BOH.

 

Andrea Nigro

 

Segui Lentispesse su Facebook, Twitter e Instagram

Se vi è piaciuto questo pezzo vi invito a lasciare un “mi piace” qua sotto e a condividerlo!

 

 

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...